• Lulu

PREFAZIONE N4

( PREMESSE: come ogni libro che sia fatto di parole o di immagini, è doverosa una prefazione; un punto di vista esterno dallo scrittore che sappia cogliere l'essenza e fare il sunto di quel racconto. Cinzia Malvini è una giornalista di moda di fama internazionale che ha dedicato qualche parola al racconto della collezione N4 Notturno.. interpretandone egregiamente l'emozione )

Buona Lettura


“E’ il tempo che hai perduto per la tua rosa che ha reso la tua rosa così importante”

da “Il Piccolo Principe”



Non chiedete a Luana Polimeni quanta energia impieghi nella creazione di un abito, quante giornate spenda dietro una collezione seguendo il filo logico di regole sartoriali che spesso devono convivere con più illogiche ed emotive ragioni del cuore. Non chiedetelo, a questa giovane designer che fin da piccola sognava la Haute Couture, stilista in pectore già bambina nel laboratorio di casa, a Reggio Calabria, dove lei, terza generazione di una famiglia di couturier, muoveva i suoi primi passi.

La ricerca della bellezza come valore assoluto , l’orgoglio di una terra, la Calabria, il cuore della Magna Grecia che con i suoi dettami classici e la visione artistica rappresenta una spinta inarrestabile per tutti coloro che si muovono sui territori della creatività armati di pennello, scalpello, o ago e forbice che siano. Diligentemente, Luana ha seguito tutte le tappe di un solido percorso formativo: dalle quelle più giovani, emozionali e incerte, alla tecnica appresa al Polimoda Instituted , fino ad arrivare con tempo e tenacia nel 2012 a coniare il suo marchio “ Luana Polimeni - dress the soul, la moda come rappresentazione visiva di un’interiorità, di un mondo di emozioni pronto a dichiararsi attraverso un taglio, un tessuto, uno sbieco, un nude look o l’impercettibile movimento di un plissè. Questa è Luana, anche nella mia iniziale sensazione quando ci siamo incrociate, sempre nel 2012 e per la prima volta, in occasione del suo debutto sulle passerelle di “Alta Roma”. Una collezione che rifletteva un alchemico mix molto ben confezionato, di grazia, timidezza e audacia. Oltre a un’ attenta e severa supervisione della famiglia, sempre alle spalle, pronta a sostenere, incoraggiare ma anche riprendere, se, nel caso. Tante cose da allora sono accadute, l’emozione dell’ apertura del primo punto vendita nella sua città natale, l’orgoglio di essere chiamata a inaugurare la mostra “Persefone" presso il “Museo Nazionale della Magna Grecia di Locri. Ora sono alla porte nuove avventure, orizzonti più grandi, confronti ancora più difficili. Ma di una cosa sono certa, che il tempo che Luana perderà dietro alla sua creazione, farà di quella creazione qualcosa di importante. Anche per il suo cuore.

Auguri per il tuo presente e per un grande futuro.

Cinzia Malvini

0 visualizzazioni

©2018 by Luana Polimeni .